I professionisti

L’avvocato Renzo Inghilleri, titolare dello studio, patrocinante in Cassazione, parti private e degli enti nel processo penale. Svolge anche attività di consulenza. Laureato in Giurisprudenza all’Università di Milano, ha frequentato la pratica forense in un prestigioso studio legale novarese. Ottenuta l’abilitazione professionale, ha pure ricoperto, per alcuni anni, l’incarico di Vice Pretore onorario presso il Tribunale di Novara, trattando numerosi processi penali.
E’ stato Presidente della Camera Penale di Novara e componente della Giunta Nazionale dell’Unione Camere Penali Italiane. E’ frequentemente chiamato a svolgere il ruolo di relatore in convegni specialistici in tema di diritto penale.

Iscritto all’Albo presso l’Ordine degli Avvocati di Novara, al numero 2008000217. Assicurato per la RC Professionale presso Assità S.p.A. Ag. di Milano con n. di polizza 130041557 e massimale di Euro 1.000.000 (Un milione).

 

L’avvocato Roberto Rognoni, collaboratore dello studio, laureato all’Università Cattolica di Milano con tesi in diritto penale (relatore Prof. Avv. Federico Stella), ha frequentato, dopo la laurea, scuole di specializzazione in diritto e procedura penale per difensori d’ufficio a Torino e a Roma, presso l’UCPI ed è attualmente Presidente della Camera Penale di Novara e relatore in convegni di diritto e procedura penale ed in materia di deontologia professionale.

Iscritto all’Albo presso l’Ordine degli Avvocati di Novara, al numero 2008000371 e Avvocato iscritto all’albo speciale per il patrocinio avanti alle giurisdizioni superiori (Cassazionista). Assicurato per la RC Professionale presso Generali Italia S.p.A. con n. di polizza 370976037 e massimale di Euro un milione.

 

L’avvocato Anna Crisci, collaboratrice dello studio, laureata presso l’Università Bicocca di Milano, in data 22 novembre 2012, votazione 110lode/110. Tesi in diritto penale dell’ambiente, titolo: “La responsabilità degli enti per i reati ambientali”.

Iscritta presso l’Albo degli Avvocati di Novara dal 12 gennaio 2016.